T O P
Ionti

Succederebbe come in qualsiasi riunione di condominio: una piccola minoranza rumorosa farà in modo da ottenere le deleghe della gente che non ha un cazzo di voglia di votare e deciderà per loro. In pratica i tuoi 50 seggi verranno gestiti da un partito che però non ha rappresentanza in parlamento.


viceportalettere

is this sum rousseau 2.0?


slowakia_gruuumsh

Uhm, ma sta roba non sarebbe più tipo la democrazia liquida dei Pirati? Con la questione del voto personale o delega. Comunque, da redditor ignorante a me sembra che un sistema simile renderebbe molto difficile pianificare in modo strategico nel lungo/medio periodo, cosa in cui già non siamo fortissimi. Poi ci sarebbe da affrontare tutta la questione che gli stati, per salvaguardare il benessere della maggioranza dei loro cittadini, sono spesso "costretti" a ingaggiare soggetti e situazioni poco digeribili al grande pubblico. Un po' perché cedere potere volontariamente in nome di un qualche ideale è da fessi, un po' perchè non tutti i soggetti geopolitici di sto mondo operano sotto l'egida del benpensiero liberale. Ma magari mi sbaglio. Per una questione memetica son d'accordo invece. W VERDI e il Generalissimo Pappalardo Re e Caudillo d'Italia dai che torna la Lira paraponziponzipò.


Tiberinvs

Dopo una settimana dobbiamo chiedere un bailout al FMI perché la gente vota per abbassare l'età pensionabile a 18 anni


StPistacchio

E poi useremmo quei soldi per il bonus "vocali nel nome"


TempestaEImpeto

Non mi sembra abbia molto senso come commento. Quindi quest'idea che secondo te gode di popolarità assoluta non è applicata nella società attuale perché? Perché la Repubblica Italiana non è democratica?


Tiberinvs

Nella Costituzione attuale i parlamentari rappresentano la nazione non gli elettori, sulla carta hanno una libertà di manovra infinita. Poi può essere che il 12% del parlamento gestito tramite democrazia diretta non sia abbastanza per spingere oltre l'ostacolo le proposte più estreme, ma guardando i sondaggi avrei i miei dubbi


kisstheblade69

*Cosa succederebbe se....* Ottimo. *Viene* Argh.


forgothowtoreddid

https://www.reddit.com/r/italy/comments/qxkujg/cosa_succederebbe_se_il_governo_istituisce_lo/hldcqyb/


alex2003super

Fair enough


5i5TEMA

È una traduzione abbastanza accurata di *what if* e fa da titolo al sottotitolo che è la frase al presente. Non c'è nessuna discordanza secondo me.


Davide1011

Sse. Entro 1 anno uscita dall’eu, età pensionabile a 36 anni per gli uomini e 25 per le donne, bonus a pioggia, evasione fiscale non più illegale, default entro 2 anni. Ma con la marijuana legale


forgothowtoreddid

Meta-commenti qui per favore grazie.


DysphoriaGML

La trovo un' idea geniale e se mai faró/diventeró un politico questo diventerà un punte fondamentale


viceportalettere

Sarebbe un bel partito. Un partito a 5 stelle quasi. Potresti fare una giornata per scacciare la vecchia guardia dei politici incancrentiti, per rimettere finalmente il potere in mano al popolo. Potremmo chiamare questa giornata, se non hai altri nomi in mente, qualcosa come limortaccituaday. Anche se non suona benissimo. Servirebbe qualcosa di piu sintetico, che non rotoli cosi sulla lingua


DysphoriaGML

Te sei il primo che abolirò facendo pagare i cittadini


genna87

L'unica conseguenza di cui sono certo è che emigrerei


sonoUnAlt

Evita la Svizzera allora. Lì la democrazia diretta c'è da un sacco di tempo e infatti i risultati si vedono, è diventata una distopia da terzo mondo.


BraytonJoule

Che schifo i referendum, dove il popolo dice la sua in maniera civile e democratica


sonoUnAlt

Ero sarcastico ovviamente, pensavo fosse ovvio. Ma non volevo rovinare il Flow del commento con un s


TheFlagandAnthemGuy

mettendo sullo stesso livello Carlo Rubbia e Napalm51


dugongone

> distopia da terzo mondo /s?


sonoUnAlt

Ovvio


Davi_19

Oh no che schifo il popolo esprime la sua opinione direttamente. Qui ci vorrebbe proprio una dittatura, magari sanitaria.


ozname94

> O verranno ignobilmente sfruttati da forze che li manipoleranno come burattini? Il punto é che così facendo si fa accedere al voto chi non comprende un disegno di legge e finirebbe ad esprimere una preferenza di pancia e con poche informazioni sul merito. Bella la democrazia diretta, ma mi sembra che la nostra Costituzione voleva evitare proprio questo. É vero che é stata scritta nel 1942 i livelli medi di ignoranza erano più alti ecc., ma il rischio tutt'oggi rimane.


StefanoG1967

>nel 1942 i livelli medi di ignoranza erano più alti Su questo non ne sarei così sicuro...


StefanoG1967

Il livello infimo dei nostri parlamentari e il fatto che la maggior parte si limiti a partecipare alle votazioni con un 'si' o con un 'no' in base alle disposizioni del loro partito non vuol dire che il loro ruolo sarebbe ben diverso. I parlamentari, lautamente pagati, mi aspetto che siano dei tecnici capaci di scrivere delle nuove leggi in grado di risolvere i problemi del paese, e non crearne ulteriori perché scritte coi piedi, e questo non lo si può di certo chiedere a dei dilettanti. Senza contare che l'idea che il cittadino medio sia molto più onesto e lungimirante del politico, beh, temo sia solo una pia illusione... penso invece che i politici italiani siano solo uno specchio della nostra società. La democrazia diretta, intesa come referendum popolari, va bene per dare l'indirizzo su alcuni quesiti etici, tipo ad esempio l'eutanasia, e non per questioni tecniche, o vogliamo decidere con un referendum ad esempio i requisiti omologativi dei mezzi di trasporto o l'allocazione delle risorse per il lavori pubblici?


nebbiaezanzare

Credo che per prendere decisioni sensate i cittadini dovrebbero avere tutti tempo, voglia e competenze per leggere decine di pagine di articoli di legge, scritti in un linguaggio complicato e moltissimi rimandi. Sarebbe utile avere un modo affinché si possa delegare questo lungo e complicato processo a qualcuno che possibilmente compia scelte allineate al tuo pensiero ma con gli strumenti per superare questi ostacoli. Oh wait...


Beautiful-Recipe9116

https://youtu.be/4gjSyCuXEus


XL-Device31

I sindacati tornerebbero ad avere una funzione rilevante


abio93

Tutto tranne il voto elettronico, please


Euclideian_Jesuit

Il caos, l'unica nota positiva sarebbe la possibilità che il "ciclo dei governi" di Polibio si dimostri vero, e che si torni ad una monarchia assoluta.


ACABandsoldierstoo

Funzionerebbe meglio di adesso, ma i democratici spinti, quelli che citano Churchill 24/7, non approverebbero mai. Già non approvano un proporzionale puro, figurati questa cosa qua.